STUART A. KAUFFMAN

VITA
Stuart Alan Kauffmann (1939-vivente), biofisico statunitense, si è laureato a Darmouth nel 1960.
Dal 1975 al 1995 è stato professore di biochimica e biofisica presso la University of Pennsylvania.
Divenne famoso grazie alla sua collaborazone con il Santa Fe Institute (istituto dedicato alla ricerca sui sistemi complessi) dal 1986 al 1997.
Dal 2004 al 2009, Kauffman insegnò alla University of Calgary.
Dal 2009 ha un incarico alla Tampere University of Technology (Finlandia)



Gli interessi scientifici di Stuart Kauffman dalla genetica e ala biologia, fino all'evoluzionismo e ai problemi dell'origine della vita.Egli è noto soprattutto per la sua tesi secondo la quale la complessità dei sistemi biologici deriva sia dell'auto-organizzazione che dalla selezione naturale.
Nella concezione di Kauffman, infatti, gli organismi viventi non possono essere il risultato soltanto della selezione naturale e di mutazioni casuali; questi due fattori pur necessari, si trovano ad agire su un ordine che si crea spontaneamente, al quale, in qualche modo, la materia è predisposta.


-- A casa nell'universo. Le leggi del caos e della complessità, Editori Riuniti, Roma, 2001

-- Esplorazioni evolutive, Einaudi, Torino, 2005

-- Reinventare il sacro. Scienza, ragione e religione: un nuovo approccio, Codice Edizioni, Torino, 2010


Mirko Di Bernardo, I sentieri evolutivi della complessità biologica nell'opera di S. A. Kauffman, Mimesis, Milano, 2011


Kauffman/Wikipedia
Scheda di Wikipedia su Stuart Kauffman.