PASCUAL JORDAN

VITA & OPERA
Pascual Jordan (Hannover, Germania, 1902 - Amburgo, 1980), fisico teorico e matematico, studi˛ al Technische Hochskhule di Hannover, frequentando successivamente l'UniversitÓ di G÷ttingen. Qui lavor˛ come matematico aiutando Courant e Hilbert nella stesura della loro opera Metodi matematici per la fisica teorica.
Jordan si laure˛ con Born nel 1924 sulla matematica della meccanica quantistica.
Dal 1924 al 1926 fu assistente di Born, diventando poi libero docente, sempre a G÷ttingen.
Dal 1927 al 1928 lavor˛ all'UniversitÓ di Rostock, diventando professore di ruolo dal 1935 in poi.
Jordan accett˛ le idee di Bohr, Born ed Heisenberg, dando contributi di natura prevalentemente matematica alla nuova teoria. Tuttavia le sue ricerche furono importantissime in quanto contribuirono in modo decisivo a fare della meccanica quantistica una teoria rigorosa dalla quale si potevano ricavare previsione esatte, controllabili sperimentalmente.

[Da Franco Selleri, La causalitÓ impossibile. L'interpretazione realistica della teoria dei quanti, Jaca Book, Milano, 1987, pag. 443]


Jordan/Information Philosopher
Pagina dedicata a Pascual Jordan.

Jordan/Wikipedia
Breve scheda di Wikipedia su Pascual Jordan.

Jordan/Decodedscience
Breve scheda su Jordan.