ALAIN ASPECT

VITA
Alain Aspect (Bordeaux, 1947 - vivente), sin da bambino, mostrò vivo interesse per la scienza, in particolare per la fisica e l'astronomia.
Si laureò a Parigi nel 1971. Ma prima di proseguire gli studi, partì per l'Africa, dove trascorse tre anni svolgendo attività sociali a favore delle popolazioni indigenti. Tuttavia, dedicava il suo tempo libero ad approfondire le conoscenza sulla meccanica quantistica, studiando i testi più completi e approfonditi allora disponibili.
Era particolarmente interessato all'esperimento EPR e alle sue implicazioni per la comprensione dei fenomeni quantistici. A quel tempo, i lavori di John Bell erano praticamente sconosciuti alla maggioranza dei ricercatori. Leggendo l'articolo in cui Bell esponeva il suo teorema, capì che esso poteva rappresentare la chiave per penetrare i misteri più profondi del mondo quantistico, con particolare riferimento all'entanglement.
Tornato dall'Africa e deciso a continuare le sue ricerche, riuscì a farsi concedere dall'Università di Parigi l'utilizzo di un seminterrato, dove egli a poco a poco costruì una sofisticata apparecchiatura sperimentale, mediante la quale realizzò tre serie di esperimenti, via via più sofisticati, attraverso i quali si proponeva di dimostrare la realtà del fenomeno dell'entanglement e quindi la "completezza" della teoria dei quanti, confutando così l'ipotesi dell'esistenza di "variabili nascoste".
Tutti i risultati degli esperimenti confermarono la tesi di partenza, offrendo nuove e importanti conferme non solo della realtà di uno dei fenomeni più incredibili di tutta la scienza moderna, ma anche contribuendo a far conoscere i lavori di Bell alla comunità scientifica del tempo.
Membro dell'Accademia delle Scienze, Alain Aspect ha ricevuto nel 2005 la Medaglia d'Oro del CNRS (Centro Nazionale Francese per la Ricerca Scientifica) per le sue ricerche nel campo della meccanica quantistica.


Non esistono opere in lingua italiana.


Altre opere:

Alan Aspect - Jean Dalibard - Géard Roger, "Experimental Tests of Realistic Local Theories via Bell's Theorem", Physical Review Letters, 47:460, 1981.

Alan Aspect - Jean Dalibard - Géard Roger, "Experimental Realization of Einstein-Podolsky-Rosen-Bohm Gedankenexperiment: A New Violation of Bell's Inequalities", Physical Review Letters,49:1804, 1982.

Alan Aspect - Philippe Grangier - Géard Roger, "Experimental Test of Bell's Inequalities Using Time-Varying Analyzers", Physical Review Letters, 49:91, 1982.


Amir D. Aczel, Entanglement. Il più grande mistero della fisica, Raffaello Cortina, Milano, 2004
Il capitolo XV (pagg. 165-178) è interamente dedicato alla vita e all'opera di Alain Aspect.


Aspect/Vialattea
Breve presentazione degli esperimenti di Alain Aspect.

Aspect/Roxanne
Breve scheda sull'esperimento di Aspect.

Aspect/Astronome.com
Breve scheda sul Paradosso EPR e Alain Aspect.